Termini e condizioni

Termini e condizioni di vendita

1.1 CONDIZIONI GENERALI

“Venditore” indica 3DPR s.n.c. con sede legale in Via C. Leoni 6 – 43013 Langhirano (PR)

 

“Compratore” indica qualunque soggetto si registri od utilizzi qualsiasi servizio offerto dal “Venditore” sul sito 3DPR.it

 

Queste condizioni d’uso si applicano a tutti i servizi di 3DPR erogati attraverso il sito “3dpr.it”

 

3DPR.it è un servizio on-line per la prototipazione rapida di 3DPR s.n.c. di Soncini Francesco e C. (P.IVA 02729590345).


Prima di utilizzare i nostri servizi e il nostro sito è necessario aver letto integralmente, compreso e accettato queste condizioni e l’informativa sulla privacy.
Se prosegui nella registrazione e nell’inoltro dell’ordine, considereremo queste condizioni come accettate integralmente da te come “Compratore”

1.2 REGISTRAZIONE E USO DEL SITO

Per utilizzare i servizi online del Venditore è necessario registrarsi gratuitamente. L’accesso al sito avviene mediante uno username e una password. Il Compratore può cambiare la sua password ogni volta che lo desidera.

Il compratore è tenuto a conservare i proprio dati in modo sicuro, perché è responsabile di ogni utilizzo del sito fatto mediante il proprio account, anche senza la sua conoscenza o approvazione. Se il compratore ha motivo di credere che il suo account sia stato violato da qualcuno, dovrà segnalarlo immediatamente. Accettando queste condizioni il compratore si impegna inoltre a non creare account alternativi o fasulli per qualsivoglia motivo.

Registrandosi, il Compratore dichiara sotto la propria responsabilità:

  • che tutte le informazioni che fornisce al Venditore sono corrette e complete
  • che l’uso che farà del sito e dei nostri servizi è conforme alla legge e non danneggia altre persone
  • di accettare integralmente queste condizioni e le policy di utilizzo del sito
  • di accettare ogni altra richiesta legale legata all’uso di questo sito
  • di informare il Venditore di abusi o eventuali modifiche dei propri dati personali

Inoltre, il Compratore si impegna a:

  • non cedere il tuo account a nessun’ altra persona senza l’autorizzazione scritta del Venditore
  • non copiare, modificare, distribuire questo sito, e in generale a non farne un uso improprio o contrario agli scopi dichiarati
  • non registrarsi né usare il sito in nome e per conto di qualcun altro che non sia lui

1.3 I NOSTRI SERVIZI

1.3.1 Descrizione del servizio

Ogni Compratore può richiedere un preventivo o inoltrare un ordine per la produzione dei propri progetti, modelli o componenti, nella quantità da lui desiderata.

Una volta inoltrato, l’ordine non potrà essere cancellato dal Compratore senza il consenso del Venditore.

I servizi offerti dal Venditore sono erogati sulla base degli ordini ricevuti attraverso il sito 3DPR.it, e in conformità alle specifiche contenute nei progetti.

1.3.2 Consistenza dei prodotti e procedura per l’inoltro degli ordini

Sul sito 3DPR.it troverai informazioni sulle tecnologie offerte e i materiali disponibili.
Il Venditore si riserva in ogni momento il diritto di sostituire i materiali raffigurati e descritti con materiali di eguale prezzo e qualità.

Durante la procedura per l’inoltro degli ordini, il Compratore potrà scegliere il materiale con il quale produrre il tuo progetto.
Qualunque immagine visualizzata sul sito del Venditore è puramente rappresentative, e non può essere utilizzate per trovare corrispondenze cromatiche esatte. Le variazioni nella resa del colore dei diversi monitor e delle stampanti non consente una rappresentazione veritiera al 100% della resa cromatica effettiva del materiale. In ogni caso, il Venditore ritiene che le informazioni disponibili siano sufficienti per la scelta e per ottenere un risultato soddisfacente per un acquisto online.

Le tolleranze dei materiali indicati sono da intendersi come nominali. La tolleranza nominale è indicata per agevolare la progettazione, ma le dimensioni effettive possono variare anche del 10% in più o in meno di quanto indicato.

Ogni informazione fornita dal Venditore, compresi i consigli e le guide, è redatta con cura e controllata periodicamente. Nonostante questo, il Venditore non si assume la responsabilità riguardo la completezza, l’accuratezza o l’aggiornamento delle informazioni fornite, anche in riferimenti alle caratteristiche dei materiali e non accetta responsabilità neanche per errori tecnici eventualmente presenti nelle descrizioni dei materiali.

Al termine della procedura di ordine, verrà data al Compratore la possibilità di effettuare un ordine vincolante. Se il Compratore accetta, concluderà un contratto d’acquisto di beni con il Venditore, siglato dalla conferma d’ordine che verrà inviata alla mail fornita in fase di registrazione.

Questo documento del Venditore contiene i termini e le condizioni relative a tutte le transazioni. Il Venditore si oppone a qualsiasi termine o condizione diversa o aggiuntiva contenuta in qualsiasi richiesta di preventivo, ordine d’acquisto o altri documenti del Compratore, e nessuno di questi termini o condizioni possono esplicare la loro efficacia o vincolare il Venditore, a meno che non siano stati concordati in forma scritta e firmati da un rappresentante del Venditore. Se il Compratore emette un ordine d’acquisto o un altro scritto in relazione all’oggetto di questa transazione, quel documento sarà valido esclusivamente per uso interno del Compratore e i termini e le condizioni che vi sono contenuti non esplicheranno alcun effetto.

Un preventivo è valido soltanto per il modello CAD 3D su cui è stato basato. Qualsiasi modifica apportata al modello 3D CAD richiede un preventivo aggiornato. I preventivi sono validi per il giorno solare in cui sono emessi, dopodiché il prezzo può variare senza preavviso.

1.3.3 Pagamento con carta di credito

Il pagamento per i servizi forniti mediante il sito 3DPR.it possono essere effettuati esclusivamente con carta di credito attraverso il circuito PayPal. Per ogni pagamento, il Compratore si assume la responsabilità di risarcire completamente il Venditore in caso di fallimento della transazione.

1.3.4 Consegna

Una volta completata la produzione e la gestione dell’ordine, questo verrà consegnato all’indirizzo fornito dal Compratore.
Il costo della spedizione è individuato forfetariamente.
Inoltrando l’ordine, il Compratore accetta anche il costo di spedizione.

Il Venditore non è responsabile di ritardi e rotture dei beni durante il trasporto, anche se farà il possibile perché ciò non accada.
Le date che indicate per la consegna dei beni sono a titolo puramente informativo, e non sono vincolanti. In ogni caso, gli ordini saranno spediti entro e non oltre 31 giorni dalla data successiva all’inoltro dell’ordine, in applicazione dell’Art.6 comma 1 D. lgs. 185.

Nel caso in cui il compratore non dovesse ricevere il tuo ordine, deve contattare immediatamente il Venditore via mail a service@3DPR.it.
Se il Compratore dovesse ricevere il suo ordine danneggiato deve conservare l’imballo originale e contattare il venditore entro 10 giorni a service@3DPR.it.
Il Venditore non accetterà richieste inoltrateci oltre questa scadenza.
La spedizione è da considerarsi completata quando raggiunge l’indirizzo indicato in fase di ordine.

1.3.5 Garanzie

Il Venditore non si assume alcuna responsabilità per il progetto degli articoli che sono oggetto di questa transazione. Nella misura in cui il personale del Venditore suggerisce delle modifiche al progetto o fornisce analisi, simulazione o consigli sul progetto, lo fa “per soddisfare le esigenze del processo di lavorazione del Venditore. Il Compratore si assume la completa responsabilità legale per le specifiche del progetto e le prestazioni della merce oggetto di questa transazione.

IL VENDITORE NON FORNISCE ALCUNA ASSICURAZIONE O GARANZIA, ESPRESSA O TACITA, DI QUALUNQUE TIPO, IN RIFERIMENTO A QUALSIASI MERCE O SERVIZIO INCLUSA, MA NON LIMITATA RISPETTO A QUALSIASI GARANZIA DI COMMERCIABILITÀ, CHE SIA IDONEA A UN PARTICOLARE SCOPO O NON-VIOLAZIONE.

Senza limitare la generalità di quanto precede, il Venditore non si assume alcuna responsabilità o vincolo per la selezione dei materiali per le merci oggetto di questa transazione. Unicamente il Compratore ha la responsabilità di assicurare che i materiali selezionati per le merci che devono essere prodotte dal Venditore siano conformi a ogni requisito o specifica regolamentare, incluse, ma non limitate a esse, la Direttiva 2002/95/CE sulla restrizione d’uso di certe sostanze rischiose nelle attrezzature elettriche ed elettroniche (Direttiva RoHS) unitamente a qualsiasi legge nazionale che implementi tale direttiva, ISO, FDA, UL, CSA, CE, TUV, FCC, NSF e USP. Qualsiasi affermazione fatta dal personale del Venditore o specifiche fornite dal Venditore in relazione ai materiali deve essere verificata dal Compratore con il produttore del materiale.

LIMITAZIONE DEI DANNI. IN NESSUN CASO IL VENDITORE DEVE ESSERE RITENUTO RESPONSABILE PER DANNI INCIDENTALI, CONSEQUENZIALI O PUNITIVI DI QUALUNQUE TIPO, SIA PER ROTTURA DI GARANZIE, ROTTURA O NEGAZIONE DI QUALUNQUE ALTRO TERMINE O CONDIZIONE, NEGLIGENZA, SULLA BASE DELLA STRETTA RESPONSABILITÀ, O ALTRO.

1.3.6 Risarcimento

Il Compratore deve difendere, risarcire, ritenere non responsabile il Venditore (e i suoi dipendenti, rappresentanti e agenti) da e contro ogni pretesa, responsabilità, perdita, danno, sanzione e multa di ogni tipo (incluso, senza limitazione, gli interessi, le tasse e le spese dei legali, le tasse doganali, le multe, le tasse, le sanzioni penali o qualsiasi altra sanzione governativa di ogni genere)(i), risultante o emergente da qualsiasi rottura di rappresentanza, garanzia o accordo del compratore o dei suoi affiliati; (ii) se il Compratore ha fornito al Venditore disegni, progetti o altre specifiche delle merci o dei servizi, derivante da qualsiasi affermazione che la merce prodotta dal Venditore (o l’azione di produrre tale merce) secondo quei disegni, progetti o altre specifiche nega o si appropria indebitamente di un brevetto, copyright, segreto industriale o altro diritto proprietario; (iii) altrimenti derivante da questa transazione o a essa riferita; o se viene specificatamente inteso che il Compratore deve risarcire e tutelare il Venditore e ritenere il Venditore indenne da pretese verso le quali il Venditore stesso si è mostrato negligente o altrimenti in errore. Se viene intrapresa un’azione, causa o procedimento, o rivendicato un qualsiasi reclamo, domanda o accertamento nei confronti del Venditore (o dei suoi dipendenti, rappresentanti o agenti) che possa provocare responsabilità, rispetto alla quale una parte richiede il risarcimento, allora la parte deve notificarlo immediatamente al Compratore e il Compratore avrà il diritto di assumere, a sue spese, il controllo totale della difesa, del compromesso o dell’accordo. Su richiesta del Compratore e a sue spese, il Venditore deve cooperare pienamente a tale difesa ed essere disponibile a mettere a disposizione del compratore qualsiasi informazione rilevante che rientri sotto il suo controllo.

1.3.7 Diritto di recesso e rimborsi

Trattandosi di oggetti personalizzati, il diritto di recesso non può essere applicato ai beni acquistati su 3DPR.it (in ottemperanza all’ art. 5 comma 3 lettera c) del D. Lgs.185 del 22/05/99.

Facendo eccezione a questa regola, il Venditore offre però una garanzia di 10 giorni lavorativi, applicabile se:

  • Il compratore riceve un prodotto in un materiale, dimensione o forma differente da quella scelta durante l’ordine (escluso errori dimensionali al di là delle tolleranze descritte precedentemente)

Non sono rimborsabili prodotti i cui problemi sono attribuibili a difetti di progettazione o errori nella scelta del materiale.

Trattandosi di un servizio di prototipazione, il Compratore deve aspettarsi ragionevolmente di fare diverse prove prima di poter considerare il progetto come definitivo e perfezionato. Questo è parte del normale processo di produzione, specie di oggetti che comprendono parti ad incastro.

I materiali utilizzati possono variare nel colore e nella qualità della superficie anche da una produzione all’altra.
Questo tipo di variazioni non rientra nella garanzia e nel diritto di recesso che offriamo: il prodotto va considerato conforme allo standard contrattuale.

Nel caso tu riceva un prodotto difettoso, possiamo richiederti di fornirci i dettagli riguardanti il tuo ordine ed eventualmente delle fotografie comprovanti i danneggiamenti o i problemi da te riscontrati.
Non rispedirci il prodotto, a meno che non siamo noi a richiedertelo espressamente.
Nel caso in cui dovessimo chiedertelo, la spedizione sarà comunque a tuo carico.

La decisione riguardo il rimborso o l’eventuale sostituzione del prodotto è a nostro insindacabile giudizio.
In ogni caso, le richieste di rimborso vanno inoltrate via mail a service@3DPR.it appena viene riscontrato il difetto e, in ogni caso, non oltre 10 giorni lavorativi dalla ricezione del pacco.

1.3.8 Normative di esportazione UE

Le merci oggetto della presente transazione possono essere soggette a normative UE di controllo sull’esportazione e a normative locali che limitano l’esportazione e la riesportazione di alcuni prodotti sensibili e della tecnologia dove questa viene consegnata ed utilizzata: il cliente deve osservare tutte queste leggi. I pezzi non devono essere venduti, locati o trasferiti ad utenti finali o paesi soggetti a restrizioni o a utilizzatori che siano implicati nelle armi di distruzione di massa o genocidio. Ricevendo questi pezzi si accetta di essere legalmente responsabili per l’uso e la distribuzione di tali pezzi in conformità con le normative UE di controllo sull’esportazione e che ci si conformerà alle suddette normative, incluso il divieto di vendere o distribuire i pezzi a parti o utenti finali colpiti da restrizioni come descritto nei regolamenti UE sull’esportazione e si otterranno tutte le licenze o autorizzazioni necessarie all’export che possano essere richieste nel caso in cui i pezzi vengano venduti a parti o esportati in paesi per i quali sia richiesta una licenza o autorizzazione.

1.4 ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ

Accettando queste condizioni, il Compratore dichiara di essere responsabile:

  • della qualità dei disegni e dei risultanti prodotti;
  • di caricare il file corretto;
  • del materiale che sceglie di usare;
  • di pagare a 3DPR il corrispettivo indicato in fase d’ordine.

1.5 LEGGE VIGENTE, GIURISDIZIONE

I diritti e gli obblighi del Venditore e del Compratore relativi a questo contratto sono disciplinati dalle leggi Italiane (senza riguardo a principi di conflitti di leggi). La Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti per la Vendita Internazionale di Merci non si applica alla presente transazione. Qualsiasi causa, azione o altro procedimento legale derivante da questa transazione o a essa riferito deve essere giudicato nel foro di Parma. Il Venditore e il Compratore accettano la giurisdizione di tale tribunale per ogni causa, azione o procedimento e rinunciano qualsiasi obiezione che possa derivare dall’assegnazione della giurisdizione di tale causa, azione o procedimento a uno qualsiasi di questi tribunali e ad ogni richiesta che tale causa, azione o procedimento venga assegnato ad un foro non competente.

1.6 MODIFICHE DI QUESTE CONDIZIONI

Il Venditore si riserva il diritto di modificare questi termini di servizio di tanto in tanto.
Tutti i cambiamenti verranno segnalati sul nostro sito.

Materiale protetto da Copyright

Contact Us